FEBBRAIO 2017

Cari  genitori,

                Siamo entrati nel tempo di carnevale, fatto di suoni, scherzi, risate e colori. E’ un tempo molto amato dai bambini che in questo periodo possono mascherarsi e trasformarsi in personaggi di fantasia. Il fascino del carnevale risiede per i bambini nell’atmosfera di scherzo, di gioco e di travestimento con cui si vive questa occasione identificandosi in qualcosa con cui comunicare il nostro io più nascosto.

                “Forme in Arte” è il percorso didattico di questo periodo. La finalità è di avvicinare i bambini al mondo dell’arte giocando con le parole, i  numeri e le forme, mediante l’utilizzo di tecniche diverse. Commettere l’errore di credere  che l’arte sia esclusivamente materia di esperti è far torto all’arte stessa. Arte e bambini, è un binomio felice. “Un bambino creativo è un bambino felice.  Giocare con l’arte ? Ma capiranno ? Così piccoli, capiranno cos’è l’arte ?  Capire cos’è l’arte è una preoccupazione dell’adulto. Capire come si fa a farla è invece un interesse autentico del bambino” (Alberto Munari).

                L’arte è parte integrante della nostra vita, il nostro Paese ne è una miniera a cielo aperto. Guardare il bello che ci circonda, opera degli uomini, serve per far crescere in ciascuno la volontà di cercare il Bello, fuori e dentro. L’amore per l’arte in ogni sua forma e rappresentazione, ha bisogno di sbocciare anche dentro la scuola. E’ importante che i bambini siano educati al senso del “bello” e che provino meraviglia e stupore non solo di fronte alla bellezza della natura, ma anche nei confronti della cultura e dell’arte.

 “Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani, la sua testa e il suo cuore è un’artista” (S.Francesco d’Assisi) .

 LE INSEGNANTI

  • SPORTELLO GENITORI:

La psicopedagogista dott. LAURA ZANIOLO è  a disposizione – MARTEDI’ pomeriggio  14 febbraio. -  E’ necessario prenotarsi a scuola.

 

  • CONTRIBUTI A SOSTEGNO ATTIVITA’ DELLA SCUOLA:

 Anche quest’anno  Gruppi/Associazioni del territorio hanno erogato un contributo a favore della  scuola:

 COMITATO “TORNEO CONTRADE”/RAMBLAContributo di Euro 550.00 : Sono stati utilizzati per l’acquisto di una Lavagna Interattiva (LIM). La differenza della spesa è stata coperta con i proventi delle attività organizzate dai genitori.

72ad4aad-66c6-4cbc-ada1-ecd0ab87785f.jpg

 

 ASS. TEATRALE TACABOTON: Contributo Euro 500.00. Sara’ impiegato per sostenere la spesa del Progetto “GIOCHIAMO CON LE PAROLE” rivolto ai bambini dell’ultimo anno, che ha come obiettivo di potenziare le abilità metafonologiche al fine di facilitare il futuro apprendimento della letto-scrittura.

GRAZIE !!!

  • VITA  DELLA SCUOLA

 -Giovedì’ 16 :  festeggiamo i  COMPLEANNI.

 - 23 febbraio GIOVEDI’ grasso: FESTA DI CARNEVALE.

I bambini vengono a scuola mascherati (costumi pratici).

-Da LUNEDI’ 27 febbraio a MERCOLEDI’ 1 marzo compreso, VACANZE DI CARNEVALE.

In questo periodo sono molti i bambini ammalati per influenza. Preghiamo vivamente i genitori di riportare a scuola i bambini solo quando sono guariti.